Smart Home: la casa intelligente su misura

Smart Home: la casa intelligente su misura

Quando si parla di Smart Home spesso si pensa a un futuro ipotetico lontano nel tempo quando i realtà i prodotti smart sono già disponibili online e negli scaffali dei negozi. Alcuni di questi li conoscete sicuramente già, come gli assistenti vocali di Google Amazon, mentre altri devono ancora essere scoperti dal grande pubblico.

Questo significa che creare una Smart Home è già possibile e per farlo non serve nemmeno una spesa eccessiva. Molti di questi accessori costano infatti poche decine di Euro e sono davvero alla portata di tutti.

Cos’è una Smart Home

Il concetto di Smart Home è molto più semplice di quello che solitamente si pensa. Una casa intelligente infatti, non è altro che un ambiente formato da dispositivi interconnessi che migliorano il comfort di chi vi abita. Non solo, i dispositivi smart in alcuni casi migliorano anche la sicurezza dell’abitazione. Non dimenticate poi che una Smart Home aiuta anche a controllare i consumi di energia grazie a una serie di automazioni da non sottovalutare.


Solitamente una Smart Home è composta da un sistema centrale che controlla poi le funzioni di una serie di dispositivi. Ciò che tutti voi sicuramente sapete è che i “sistemi centrali” che al momento controllano il mercato sono Amazon Alexa, Google Assistant e Apple HomeKit. Utilizzandoli è possibile eliminare le app dedicate di ogni dispositivo e sfruttare al meglio il controller centrale. 

assistenti smart home

Ciò che forse non sapete è che, per controllare i dispositivi intelligenti sparsi nella casa, non sempre viene utilizzato il WiFi. Alcuni accessori infatti, sfruttano dei protocolli di comunicazione ad hoc, che riescono ad attraversare gli ostacoli più efficacemente e a consumare una minor quantità di energia. Ricordatevi quindi, quando deciderete di acquistare una lampada smart o una serratura intelligente, di verificare la compatibilità con il sistema centrale.

Quale assistente per la casa scegliere

Apple, Google e Amazon hanno creato tre assistenti vocali per la casa che sono stati molto apprezzati dagli utenti. Se a un utente inesperto questi dispositivi possono sembrare diversi solo esternamente, in realtà ciò che più li divide si trova al loro interno. Vediamo quindi di capire qual è il miglior assistente vocale per la casa in base alle vostre esigenze.

Google Home

La serie di assistenti vocali di Google Home è stata la prima a imporsi nel mercato, soprattutto per l’ottimo rapporto qualità/prezzo. I dispositivi Google infatti, mantengono dei costi di acquisto relativamente bassi nonostante le caratteristiche tecniche siano davvero interessanti. L’assistente vocale utilizzato per la loro realizzazione è ovviamente Google Assistant, che già conoscete bene se avete uno smartphone Android. Si tratta dello smart assistant più avanzato fra quelli attualmente a disposizione degli utenti e che, nonostante sia nato dopo, ha saputo negli ultimi anni surclassare Siri. 

Google Home è un assistente vocale per la casa con cui potrete dialogare in maniera molto naturale, chiedendo per esempio le ultime notizie, il meteo o di impostare un promemoria o una sveglia. Grazie al collegamento WiFI con Internet infatti, Google Home recupera in tempo reale le informazioni di cui avete bisogno, rimanendo sincronizzato con il vostro smartphone grazie all’applicazione dedicata. Vediamo quindi quali sono i dispositivi inclusi nella gamma Google Home.

Google Home Mini

Assistente vocale smart home

Google Home Mini è il piccolino del marchio americano, perfetto soprattutto per chi vuole esplorare questo mondo senza dover spendere molto. Con questo dispositivo potrete, oltre a richiedere informazioni in tempo reale, ascoltare anche la vostra musica preferita. I servizi disponibili al momento sono Spotify, YouTube Music e Deezer, dei quali dovrete aver acquistato un account premium. Nonostante le piccole dimensioni dell’altoparlante, Google Home Mini se la cava egregiamente soprattutto negli ambienti piccoli.

Vediamo però quali sono le caratteristiche di questo dispositivo perfetto per realizzare la vostra Smart Home.

  • Dimensioni: 98 x 42 mm;
  • Colori: grigio chiaro, grigio antracite, corallo;
  • Connessione: wireless e Bluetooth;
  • Formati audio supportati:  HE-AAC, LC-AAC, MP3, Vorbis, WAV (LPCM), Opus e FLAC;
  • Altoparlante: driver da 40 mm con audio a 360°;
  • Microfoni: 2 microfoni;
  • Connettori: micro USB;
  • Sistemi operativi supportati: Android e iOS.

Google Home mini ha un prezzo ufficiale di 59€ e può essere acquistato direttamente sul sito ufficialeTenete però d’occhio anche le altre offerte in rete perché spesso il prezzo è sensibilmente più basso.

Google Home

google smart home

Google Home è la punta di diamante dell’azienda per quanto riguarda gli assistenti vocali per la Smart Home. Si tratta di un dispositivo molto simile per quanto riguarda le funzionalità al fratello minore ma molto più dotato dal punto di vista audio. Oltre a poter controllare l’illuminazione o interagire con Google Assistant, Google Home è davvero perfetto anche per impostare un impianto audio di buona qualità. Non dimenticate inoltre che, sulla parte superiore, è presente una superficie touch con controlli a sfioramento incorporati. Quali sono però le sue caratteristiche tecniche?

  • Dimensioni: 96,4 x 142,8 mm;
  • Colori: bianco e ardesia;
  • Connessione: Wi-Fi 802.11b/g/n/ac (2,4 GHz/5 Ghz);
  • Formati audio supportati:  HE-AAC, LC-AAC, MP3, Vorbis, WAV (LPCM), Opus e FLAC;
  • Altoparlante: driver da 50 mm con audio a 360° e due radiatori passivi;
  • Microfoni: 2 microfoni;
  • Connettori: micro USB e jack da 3,5 mm;
  • Sistemi operativi supportati: Android e iOS.

Il prezzo di Google Home è ovviamente più alto e si attesta a 99€ sul sito ufficiale

Amazon Echo

Da un po’ di tempo anche Amazon è entrata nel mondo degli assistenti vocali per la Smart Home con la sua serie Echo. Si tratta di dispositivi per tutti i gusti e per tutte le tasche che sono stati accolti positivamente dal pubblico. All’interno della serie Echo è presente l’assistente vocale Alexa, davvero bene realizzato e con una serie di particolarità che lo possono far preferire (ad alcuni) a Google Assistant.

Fra le funzioni più interessanti, oltre a quelle classiche degli assistenti vocali, trovate anche le skill, attività automatizzate che possono poi essere personalizzate in base alle vostre preferenze. Non perdiamo altro tempo quindi e vediamo insieme quali sono i modelli presenti all’interno della serie Amazon Echo, in modo da creare la Smart Home dei vostri sogni.

Echo Dot

Smart Home Amazon

Echo Dot è il più piccolo ed economico fra gli assistenti vocali Amazon dedicati alla Smart Home ma è anche il più acquistato dagli utenti. Dotato di una linea semplice e di pulsanti classici sulla parte superiore, si presta bene ai piccoli ambienti, come la camera da letto o l’ufficio. 

L’assistente vocale Alexa permette di richiamare tantissime azioni e di sfruttare diversi servizi, come le radio, i servizi d’informazione, l’illuminazione o la musica in streaming. Di seguito trovate le caratteristiche complete:

  • Dimensioni: 43 x 99 mm;
  • Colori: antracite, grigio chiaro e grigio melangé;
  • Connessione: Wi-Fi 802.11b/g/n/ac (2,4 GHz/5 Ghz) e Bluetooth;
  • Altoparlante: driver da 41 mm;
  • Microfoni: 4 microfoni;
  • Connettori: ingresso alimentatore proprietario e jack da 3,5 mm;
  • Sistemi operativi supportati: Android e iOS.

Amazon Echo Dot è attualmente disponibile a 59,99€ ma spesso, anche in periodi non sospetti, è possibile acquistarlo con un forte sconto.

[amazon_link asins=’B0792HCFTG,B0792H8GHP,B0792MHLM4′ template=’ProductCarousel’ store=’offertedallar-21′ marketplace=’IT’ link_id=’bea6673e-b5e2-4f48-8207-eac12bcab581′]

Echo Input

alexa smart home

Echo Input è forse il più particolare fra gli assistenti vocali di Amazon. Questo dispositivo intelligente infatti, non integra un altoparlante ma deve essere collegato a un impianto audio preesistente. Questo è un enorme vantaggio se siete sempre alla ricerca della qualità audio perfetta e vi permetterà di sfruttare allo stesso tempo tutte le funzionalità di Alexa. Vediamo quindi più nel dettaglio Amazon Echo Input.

  • Dimensioni: 14 x 80 mm;
  • Colori: nero e bianco;
  • Connessione: Wi-Fi 802.11b/g/n/ac (2,4 GHz/5 Ghz) e Bluetooth;
  • Altoparlante: esterno;
  • Microfoni: 4 microfoni;
  • Connettori: ingresso alimentatore proprietario e jack da 3,5 mm;
  • Sistemi operativi supportati: Android e iOS.

Il prezzo di Amazon Echo Input è davvero allettante e alla portata di tutti.

[amazon_link asins=’B07C76F3P2,B07C7JBTSD’ template=’ProductCarousel’ store=’offertedallar-21′ marketplace=’IT’ link_id=’a46e3142-fe09-40c0-bd20-dafc4dad4536′]

Amazon Echo

Amazon Smart Home

Amazon Echo mantiene le funzionalità a bordo del modello Echo Dot aumentandone però le dimensioni e di conseguenza la qualità e la potenza audio. Sicuramente questo assistente vocale per la Smart Home è più adatto agli ambienti di medie dimensioni. La potenza in uscita è infatti garantita da un woofer da 63 mm e da un tweeter da 16 mm. In questo modo il suono è più corposo e preciso, caratteristica che non dispiacerà agli audiofili.

  • Dimensioni: 148 x 88 mm;
  • Colori: antracite, grigio chiaro e grigio melangé;
  • Connessione: Wi-Fi 802.11b/g/n/ac (2,4 GHz/5 Ghz) e Bluetooth;
  • Altoparlante: tweeter da 16 mm e woofer da 63 mm;
  • Microfoni: 4 microfoni;
  • Connettori: ingresso alimentatore proprietario e jack da 3,5 mm;
  • Sistemi operativi supportati: Android e iOS.

[amazon_link asins=’B079PPQJWP,B079PNT5T6,B079PP49PS’ template=’ProductCarousel’ store=’offertedallar-21′ marketplace=’IT’ link_id=’a46e3142-fe09-40c0-bd20-dafc4dad4536′]

Amazon Echo Plus

echo plus smart home

Non siete soddisfatti dei modelli che vi abbiamo presentato fino a ora? Cerchiamo allora di salire un attimo sia con la qualità che con il prezzo, trovando sul nostro percorso Echo Plus, un assistente per Smart Home più efficace dei precedenti. Disponibile solitamente a 149€, questo dispositivo punta molto sulla qualità del suono, in quanto il resto delle funzioni sono identiche ai modelli meno costosi.

  • Dimensioni: 148 x 99 mm;
  • Colori: antracite, grigio chiaro e grigio melangé;
  • Connessione: Wi-Fi 802.11b/g/n/ac (2,4 GHz/5 Ghz) e Bluetooth;
  • Altoparlante: tweeter da 20 mm e woofer da 76 mm;
  • Microfoni: 4 microfoni;
  • Connettori: ingresso alimentatore proprietario e jack da 3,5 mm;
  • Sistemi operativi supportati: Android e iOS.

[amazon_link asins=’B0794XQK5S,B0794RJ756,B07CT3VM3H’ template=’ProductCarousel’ store=’offertedallar-21′ marketplace=’IT’ link_id=’a46e3142-fe09-40c0-bd20-dafc4dad4536′]

Amazon Echo Show 5

echo show smart home

Nonostante Amazon Echo Show 5 integri al suo interno l’assistente vocale Alexa, la sua filosofia progettuale è molto differente rispetto ai prodotti per Smart Home che abbiamo visto fino a questo momento. La parte che più lo distingue dagli altri membri della famiglia Echo è sicuramente la presenza di un display da 5 pollici nella parte anteriore.

Grazie a questo schermo potrete così fare videochiamate, seguire i notiziari, guardare video o controllare il citofono. Inoltre Echo Show 5 può essere utilizzato come orologio o come sveglia, facendo la sua bella figura sopra il vostro comodino. Non viene ovviamente trascurata la parte multimediale, che vede la presenza di un altoparlante da 4 W perfetto per ascoltare la vostra musica preferita.

  • Dimensioni: 148 x 86 x 73 mm;
  • Colori: nero e bianco;
  • Connessione: Wi-Fi 802.11b/g/n/ac (2,4 GHz/5 Ghz) e Bluetooth;
  • Altoparlante: speaker da 1,65” con 4 W di potenza;
  • Schermo: display touch da 5.5”;
  • Microfoni: 4 microfoni;
  • Connettori: USB, ingresso alimentatore proprietario e jack da 3,5 mm;
  • Sistemi operativi supportati: Android e iOS.

[amazon_link asins=’B07KD6624B,B07KDBC1L7′ template=’ProductCarousel’ store=’offertedallar-21′ marketplace=’IT’ link_id=’a46e3142-fe09-40c0-bd20-dafc4dad4536′]

Amazon Echo Spot

echo spot smart home

Se state cercando un prodotto della serie Amazon Echo con uno schermo integrato e con un design davvero originale, Spot è sicuramente il prodotto più adatto per voi. Unisce le funzioni di Echo Show 5, comprese quelle per la videochiamata, a uno display rotondo da 2.5 pollici, con uno speaker posto nella parte posteriore.

Certo, non si tratta di un assistente vocale per Smart Home realizzato soprattutto per la parte audio, Echo Spot però se la cava bene in ogni situazione. Di seguito le caratteristiche complete.

  • Dimensioni: 104 x 97 mm;
  • Colori: nero e bianco;
  • Connessione: Wi-Fi 802.11b/g/n/ac (2,4 GHz/5 Ghz) e Bluetooth;
  • Altoparlante: speaker da 1,4” con 4 W di potenza;
  • Schermo: display touch da 2.5”;
  • Microfoni: 4 microfoni;
  • Connettori: USB, ingresso alimentatore proprietario e jack da 3,5 mm;
  • Sistemi operativi supportati: Android e iOS.

[amazon_link asins=’B07BRH8169,B07BRCJSVK’ template=’ProductCarousel’ store=’offertedallar-21′ marketplace=’IT’ link_id=’a46e3142-fe09-40c0-bd20-dafc4dad4536′]

Amazon Echo Show

echo show

Echo show è senza alcun dubbio il prodotto più avanzato fra quelli con a bordo l’assistente vocale Alexa. Dotato di un ampio schermo da ben 10.1 pollici, è perfetto per la fruizione dei contenuti multimediali e le videochiamate. La fotocamera anteriore è infatti da 5 MP e migliora notevolmente la qualità video rispetto agli altri modelli disponibili.

Non mancano poi tutte le funzioni esclusive della serie Echo, come le ormai famose skill o la possibilità di usufruire di tantissimi servizi multimediali. Buona anche la qualità audio, grazie a due speaker da 10W che emettono un suono nitido e potete.

  • Dimensioni: 104 x 97 mm;
  • Colori: nero e bianco;
  • Connessione: Wi-Fi 802.11b/g/n/ac (2,4 GHz/5 Ghz) e Bluetooth;
  • Altoparlante: speaker doppio da 10W di potenza e radiatore passivo con processore Dolby;
  • Schermo: display touch da 10.1” con fotocamera da 5 MP;
  • Microfoni: 4 microfoni;
  • Connettori: USB, ingresso alimentatore proprietario e jack da 3,5 mm;
  • Sistemi operativi supportati: Android e iOS.

[amazon_link asins=’B0793KQRJZ,B0793FBLGZ’ template=’ProductCarousel’ store=’offertedallar-21′ marketplace=’IT’ link_id=’a46e3142-fe09-40c0-bd20-dafc4dad4536′]

Apple HomeKit

Apple è l’unico marchio che non ha presentato un assistente vocale per Smart Home. Se vogliamo essere più precisi, nel 2017 è stato presentato HomePod, che però non è stato rilasciato ufficialmente nel nostro paese. Il marchio americano ha comunque presentato, in collaborazione con altri produttori, una serie di accessori Smart compatibili con Siri, e quindi facilmente controllabili tramite iPhone o iPad.

apple smart home

Fra i gadget che sono stati commercializzati, non mancano telecamere per la videosorveglianza, altoparlanti, lampade smart e tanto altro ancora. Purtroppo però manca ancora un’unità centrale per centralizzare il controllo della Smart Home. Chissà se prima o poi Apple farà arrivare HomePod anche in Italia.

[amazon_link asins=’B07FCYW89B,B00X5CMMUQ,B07C9CC5PJ,B07541LP5K,B07KY6747N’ template=’ProductCarousel’ store=’offertedallar-21′ marketplace=’IT’ link_id=’a46e3142-fe09-40c0-bd20-dafc4dad4536′]

Se avete trovate interessante il concetto di Smart Home, non vi resta che rimanere sintonizzati con noi perché vi proporremo altri articoli su questo argomento e sull’IoTCrediamo infatti che questi due argomenti, trattati spesso in maniera superficiale, saranno di estremo interesse nel breve e medio futuro.

ReteUP è una piccola e nuova realtà, se l’articolo vi è piaciuto metteteci un like, per voi è solo un click ma per noi è importante.

 

Fateci sapere cosa ne pensate del nostro articolo
[media: 0 voto: 0]