MegaSearch come accedere e come si usa

MegaSearch come accedere e come si usa

Su Megaupload prima, e sul nuovo Mega.nz e su tutti gli innumerevoli servizi di file sharing sono caricati giornalmente dai pirati migliaia e migliaia di file. Trovare questi file non è sempre semplice, anzi spesso sono presenti solo su alcuni siti specifici, a volte anche forum privati e non è facile reperirli. Per tentare di mettere ordine, e di indicizzare su un unico sito questa mole di contenuti importante è nato già ai tempi del vecchio MegaUpload, MegaSearch.

Un poco come Google, MegaSearch scandaglia il Web per cercare link di Mega e di altri analoghi servizi di file sharing (come:  da inserire nel suo indice. Chi utilizza il sito, può sfruttare la sua comoda barra di ricerca, per trovare i link ai contenuti di proprio interesse e poi scaricarli.

Come accedere a MegaSearch dall’Italia?

Il sito, indicizza soprattutto materiale pirata, ma non solo quello. Su Mega e sugli altri servizi di file hosting viene caricato di tutto, per questa ragione l’accesso al sito MegaSearch è stato bloccato eliminando la pagina dai server DNS degli operatori italiani.


Si è diffusa quindi la voce erronea che il sito avesse chiuso, in realtà per accedere basta modificare i propri DNS ( vi invitiamo a seguire le nostre guide per Windows, Android e iOS).

E poi usare questo indirizzo “http://megasearch.co/” (senza apici, copiandolo nell’apposita barra del vostro browser), che conduce direttamente alla pagina.

Un altro metodo consiste nell’utilizzare una VPN ed utilizzare l’indirizzo sopra.

Un terzo metodo consiste nell’utilizzare il sito unblocksite.org/ , inserire l’indirizzo “http://megasearch.co/” e cliccare sul pulsante Go.

Come funziona e come si usa MegaSearch?

Come detto in introduzione, si tratta di un vero motore di ricerca. L’utilizzo è simile a quello di Google o dei siti per cercare torrent come KAT (KickAssTorrent). Appena connessi al MegaSearch ci si trova di fronte ad una pagina con una barra in cui effettuare la ricerca, qui potrete inserire una parola relativa al contenuto che cercate (magari il titolo del film, o del gioco). Quindi si può premere il tasto Invio sulla tastiera, oppure sulla lente di ingrandimento per avviare la ricerca.

Quindi si potranno filtrare i risultati tramite i comodi comandi posti nella barra a destra, si potrà scegliere come ordinarli, e quali file host mostrare. MegaSearch infatti supporta la ricerca su praticamente ogni servizio di file hosting esistente (per elencarne alcuni: Openload, 1fisher, Bitshare, Depfile, FileFactory, Firedrive, Mediafire, Rapidgator, Turbobit, Uploadable, Uptobox, Zippyshare e moltissimi altri).

Una volta trovato il file di nostro interesse basta cliccarci su e poi premere sul pulsante Scarica per andare direttamente al servizio di file sharing.

Le migliori alternative a MegaSearch

Purtroppo, MegaSearch non ha grosse alternative. Filediva che era un servizio comodo, non pare più funzionare a dovere.

Questo sito è molto utilizzato da chi cerca libri in formato virtuale (PDF, epub e mobi), se vi serve per questa ragione vi invitiamo anche a guardare il nostro approfondimento sullo spettacolare LibraryGenesis

ReteUP è una piccola e nuova realtà, se l’articolo vi è piaciuto metteteci un like, per voi è solo un click ma per noi è importante.