I migliori siti per torrent italiani del 2019

I migliori siti per torrent italiani del 2019

Di siti che contengono torrent ne esistono davvero tantissimi: si va dai video, ai film, passando per ebook e software. A volte però non è facile orientarsi in questo ambente e trovare i contenuti che cerchiamo nella nostra lingua. Proprio per questo motivo oggi abbiamo deciso di parlarvi dei migliori siti per torrent italiani, in modo da darvi la possibilità di aggirare questo ostacolo.

Un sito torrent infatti, dà la possibilità di scaricare e condividere un numero illimitato di file. Attenzione però: se i file che decidete di scaricare sono protetti da copyright, questo potrebbe costarvi davvero caro perché si tratta di una pratica illegale.

All’interno dei migliori siti per torrent italiani però, sono presenti anche tantissime risorse libere, che potete scaricare e condividere senza problemi. Passiamo quindi ad indicarvi quali sono le pagine web che meglio si prestano al nostro scopo e come raggiungerle.


Migliori siti per torrent italiani: attenzione a VPN e DNS

Quando si utilizzando i torrent, è buona norma premunirsi contro alcuni imprevisti che potreste incontrare lungo il percorso. Questo meccanismo peer to peer infatti, in alcuni casi può mettere a rischio la privacy e la sicurezza. Questo non significa che sicuramente verrete colpiti da un virus o subirete un attacco informatico, ma che è buona prassi prendere delle precauzioni. 

L’utilizza di una VPN per esempio, può mettere al sicuro la vostra identità digitale dai malintenzionati. Ci sono molte alternative in rete, sia gratuite che a pagamento. Per conoscere meglio vi basterà una semplice ricerca su Google. Allo stesso modo, se incontrate problemi per accedere ai migliori siti per torrent italiani, questo significa che il vostro provider vi preclude la possibilità di raggiungere questi indirizzi.

migliori siti per torrent in italiano

Per aggirare la navigazione è sufficiente cambiare i DNSSi tratta di una pratica veloce e senza rischi che vi consentirà tra l’altro, di evitare il geoblocking utilizzato da tantissimi servizi. Oltre che su PC potete cambiare i DNS anche su Android iPhone.

Dopo questa doverosa introduzione è finalmente il momento di mostrarvi quali sono i migliori siti torrent italiani.

Migliori siti per torrent italiani

In questo paragrafo vi elencheremo i migliori siti torrent dove trovare contenuti in italiano. Il loro database è davvero senza limite e dovrete fare solo attenzione a non scaricare contenuti protetti dai diritti d’autore.

  • TNT Village: una vera e propria community con tanto di forum annesso. Non si tratta solo di un sito web ma di una vera e propria famiglia, accomunata dall’idea che l’informazione e il sapere devono essere liberi. Purtroppo al momento il portale è stato chiuso ma potete utilizzare tutti i torrent memorizzati nel database utilizzando Corsaro.red.
  • Il Corsaro Nero: altro portale per torrent completamente in italiano, si tratta di una delle migliori risorse per il nostro paese. Basterà una veloce ricerca su Google per accedervi.
  • KickAss Torrentsi tratta in questo caso di un sito internazionale ma pieno zeppo di contenuti in lingua italiana. Una vera e propria pietra miliare per gli appassionati.
  • The Pirate Bay: questo è uno dei nomi più conosciuti nel panorama torrent. Dopo un periodo offline il sito è rinato più forte di prima. Un consiglio: per l’accesso provate a digitare proxy Pirate Bay su Google.
  • Monova: anche questo nome, già conosciuto ai più, è davvero un’ottima alternativa. Al suo interno potrete trovare migliaia di torrent comodamente suddivisi per categoria.

Migliori siti internazionali per torrent

Oltre ai migliori siti per torrent in italiano, esistono tantissime altre alternative che vi danno la possibilità di accedere a contenuti di qualità anche in lingua straniera. Questo non significa che non vi siano torrent in italiano nei portali che stiamo per presentarvi ma la loro percentuale è minoritaria rispetto a quelli in inglese. Per trovare i nomi che vi elencheremo fra poco, vi basterà lanciare una ricerca su Google.

  • 1337x
  • RarBG
  • Torrents.me
  • Torrentz.2
  • Torrent Funk
  • Toorgle
  • BtMon
  • DigBT

Ora che sapete quali sono i migliori siti per scaricare torrent, non vi resta che cercare i vostri contenuti preferiti e procedere al download. Se siete nuovi in questo ambiente, vi consigliamo di leggere la nostra guida ai migliori client torrent

ReteUP è una piccola e nuova realtà, se l’articolo vi è piaciuto metteteci un like, per voi è solo un click ma per noi è importante.