Facebook down: come scoprirlo e cosa fare

Facebook down: come scoprirlo e cosa fare

Capita a volte, come nella giornata di ieri 13 marzo, che non sia possibile utilizzare i social network per problemi tecnici. Se Facebook non funziona però, le cause possono essere davvero tante: si va da un problema sulla vostra linea Internet a un probabile attacco hacker, senza dimenticare la delicatezza di server di questo tipo.

Abbiamo quindi pensato di proporvi questa guida su Facebook down affinché voi possiate sfogliarla e trovare tutte le risposte alle vostre domande. Siete pronti a iniziare questo piccolo viaggio?

Facebook Down: il problema potrebbero essere i server

Il funzionamento di un “sito web” così complesso a livello di accessi e di contenuti come un social network, è strettamente dipendente dalla stabilità e affidabilità dei server. È lì infatti, in questa fantomatica struttura, che sono archiviati tutti i dati necessari al funzionamento. Con Facebook down quindi, il primo pensiero va verso un malfunzionamento di questo genere. Come fare però per capire quando davvero la situazione che vi si prospetta è questa?


Per vostra fortuna, i creatori di Down Detector, hanno avuto la brillante idea di racchiudere in un solo sito la possibilità di controllare il funzionamento dei portali più utilizzati al mondo. Se Facebook non funziona quindi, potete collegarvi alla pagina dedicata

facebook down

Qui troverete un diagramma con le segnalazioni degli utenti. Anche voi infatti potete contribuire al servizio e aiutare gli altri a capire la natura del problema. Tramite il tasto “Live Outage Map” che vedete sulla destra invece, è possibile osservare in tempo reale la distribuzione dei malfunzionamenti a livello geografico.

facebook down

Facebook non funziona per problemi con la connessione

Nel caso in cui non riusciate a raggiungere o a utilizzare il social network, questo non significa che sia uno scenario dovuto a problemi con i server. Se il controllo che vi abbiamo consigliato di fare nel paragrafo precedente da esito negativo è molto probabile che il malfunzionamento interessi solamente il vostro dispositivo. Uno degli indiziati di spicco questa volta, potrebbe essere la connessione Internet, soprattutto se i contenuti non vengono caricati o visualizzate una pagina bianca. 

Per prima cosa accertatevi che la vostra connessione dati o WiFI sia attiva. Può sembrare una cosa banale ma questa causa è più frequente di quanto pensiate. In secondo luogo accertatevi che il router o il modem abbia i LED di stato nelle giuste posizioni perché, se così non fosse, la vostra connessione Internet potrebbe essere interrotta. In questo caso, come per quello precedente, su Down Detector troverete il link alle pagine di controllo di tutti i provider più diffusi. Per comodità vi lasciamo qui alcuni di quelli più utilizzati nel nostro paese.

Se il vostro operato, fisso o mobile che sia, non compare in questa lista, lo potete individuare digitando il suo nome sulla barra di ricerca posta in altro a destra su Down Detector. Per quanto riguarda esclusivamente gli operatori mobili invece, dovreste controllare anche che gli APN per la connessione siano configurati nel modo giusto. Si tratta di un’impostazione che permette al vostro smartphone di navigare in rete e senza la quale non avreste l’accesso a Internet.

Nelle guide che vi abbiamo linkato troverete la guida passo a passo per configurare correttamente l’APN del vostro operatore.

Altri problemi Facebook

I problemi Facebook che potete incontrare con il vostro smartphone possono essere anche di altro tipo rispetto ai precedenti. In questo caso non sono dipendenti da Facebook down o dall’operatore Internet ma interessano altri aspetti dell’applicazione disponibile per i dispositivi Android.

Le notifiche Facebook non funzionano

Se non ricevete più le notifiche Facebook è probabile che queste siano state inavvertitamente disattivate- Ripristinarle non è affatto un problema e vi consentirà di ricevere nuovamente gli avvisi di like, condivisione o le richieste di amicizia. Se non visualizzate più le notifiche Facebook nella vostra tendina quindi, agite nel seguente modo:

  • Aprite le “Impostazioni”, cercate la voce “Notifiche” e fate poi click su Facebook. Qui troverete le impostazioni necessarie a ripristinarle.

notifiche facebook

Nel caso in cui nemmeno in questo modo siate riusciti a ripristinare le notifiche, Facebook potrebbe essere interdetto dal funzionamento in background. Questo significa che appena spegnete lo schermo del vostro smartphone, il social network non riceve più notifiche e non aggiorna la pagina delle notizie in maniera automatica. Per risolvere il problema agite in questo modo:

  • Nelle impostazioni dello smartphone, sotto la voce batteria, è solitamente presente la possibilità di controllare le applicazioni da ibernare.
  • Come potete vedere dalle immagini, dopo aver fatto tap su Facebook sono presenti alcune opzioni di risparmio energetico. Il nostro consiglio è di selezionare “Nessuna restrizione”.

Nonostante il nome delle impostazioni da selezionare possa cambiare a seconda del modello di smartphone in vostro possesso, con questi consigli riuscirete comunque a trovare la strada giusta verso la soluzione del problema.

L’applicazione Facebook non funziona

A volte può capitare che sia proprio l’applicazione che avete scaricato sul vostro smartphone ad avere problemi. Le cause possono essere diverse ma in questo paragrafo ne analizzeremo in particolare due. Se non aggiornate da molto tempo l’applicazione per esempio, questa potrebbe non essere più compatibile con l’attuale versione dei server e creare blocchi o malfunzionamenti. In questo caso vi basterà aprire il Play Store e cercare “Facebook” tramite l’apposita barra. Una volta trovato il risultato fate tap su aggiorna e attendete qualche minuto per il completamento dell’operazione.

In alternativa, se l’applicazione Facebook è aggiornata, potreste dover cancellare i dati e la cache. Se non avete mai eseguito questa operazione non vi preoccupate: si tratta solo di seguire alcuni passi davvero molto semplici.

  • Aprite le impostazioni e cercate la voce “Applicazioni”. Qui scorrete la lista di quelle installate e fate tap su Facebook.
  • Ora non vi rimane che premere su “Elimina dati” per cancellare quelli che con il tempo si sono accumulati nella memoria del vostro smartphone e possono aver creato il problema.

L’unico inconveniente che si presenterà, se decidete di cancellare i dati di Facebook è che una volta riaperta l’applicazione dovrete effettuare di nuovo il login con la vostra mail e la vostra password.

Tutti i consigli che vi abbiamo dato vi aiuteranno, se Facebook non funziona, a scoprire il problema e a risolverlo prontamente. Ricordatevi sempre però che, nei casi di Facebook Down, tutto ciò che potete fare è attendere che il team di tecnici del social network risolva il problema.

ReteUP è una piccola e nuova realtà, se l’articolo vi è piaciuto metteteci un like, per voi è solo un click ma per noi è importante.

 

Fateci sapere cosa ne pensate del nostro articolo
[media: 2 voto: 5]