Speed test: come controllare la velocità della vostra connessione

Speed test: come controllare la velocità della vostra connessione

Avere una connessione veloce e stabile quando si utilizza quotidianamente Internet può davvero fare la differenza. Soprattutto se usate il PC per lavoro o per giocare, avere dumping improvvisi della vostra linea Internet può non essere troppo piacevole. Risolvere i problemi di una connessione lenta può essere più complicato del previsto. Esistono però degli strumenti che vi permettono di stabilire, con un piccolo margine di errore, quale sia la reale velocità della vostra linea: questi strumenti si chiamano speed test.

Anche se questi strumenti non possono rimediare alla vostra rete lenta, possono darvi, in una certa misura, maggiori informazioni sulle reali velocità di navigazione. In questo modo potrete sapere con maggior precisione se, la velocità di contratto che avete stipulato con il vostro operatore viene rispettata. Attenzione però, se volete aprire una controversia con il vostro provider, dovrete utilizzare uno speed test riconosciuto dalla legge, di cui vi parleremo fra poco.

Iniziamo quindi il nostro viaggio alla scoperta dei migliori servizi per misurare la velocità della connessione. 


Speedtest.net by Ookla

Se state cercano uno dei migliori speed test fra quelli che sono reperibili in rete, il servizio Speedtest.net si attesta sicuramente ai vertici della sua categoria. Il tool è davvero molto semplice da utilizzare e rispetto al passato è stato notevolmente migliorato, soprattutto dal punto di vista dell’interfaccia grafica.

speed test

Per eseguire il controllo della velocità di navigazione vi basterà premere il pulsante “Vai” e attendere il termine della procedura. Ricordatevi però che, per utilizzare Speedtest.net, dovrete avere installato sul vostro browser il plugin Flash Player.

speed test

Vi ricordiamo inoltre che Speedtest.net è disponibile ai seguenti link anche per Android e iOS.

DOWNLOAD | ANDROID | IOS

Speed test Google

Da un po’ di tempo a questa parte, Google ha deciso di integrare nel suo motore di ricerca, una funzione davvero comoda che possono utilizzare tutti gli utenti, con qualsiasi piattaforma. Se digitate su Google speed test infatti, il primo risultato sarà uno strumento interattivo che vi permetterà di scoprire la velocità della vostra connessione.

speed test

A questo punto, se cliccate su “Esegui test della velocità”, potrete portare a termine l’analisi della velocità internet e ricevere in pochi secondi la risposta che state cercando.

speed test

La parte più interessante di questo speed test è che può essere eseguito in-browser sia da PC che dai dispositivi mobili. Questo significa che, per testare la velocità della vostra connessione su Android o iOS, non avrete bisogno di scaricare nessuna applicazione.

Fast.com: anche Netflix scende in campo

La velocità della vostra connessione, è strettamente collegata alla possibilità di vedere film e serie TV in streaming in alta qualità e senza incorrere nel buffering. Proprio per questo motivo Netflix ha deciso di creare un proprio speed test. Si tratta di uno strumento molto semplice e ospitata in una pagina web, quindi accessibile a tutti indipendentemente dal dispositivo utilizzato.

speed test

Per utilizzare questo tool non dovrete fare altro che collegarvi all’indirizzo fast.comIl test della velocità di connessione infatti, partirà in automatico e vi restituirà una risposta in pochi attimi.

speed test

Rispetto al passato, quando era presente solo la velocità di download, sono stati aggiunti anche il ping e la velocità di upload. 

Esiste uno speed test con valore legale?

Questa è una domanda che anche noi ci siamo posti spesso e alla quale difficilmente si trova una risposta in rete. Tutti gli speed test che vi abbiamo mostrato fino ad ora infatti, nonostante funzionino perfettamente, non possiedono valore legale. Questo significa che, se volete contestare il contratto della vostra compagnia telefonica per la velocità di navigazione troppo bassa, non potrete farlo.

Proprio a questo proposito è nato il sito web misurainternet.com. Questo servizio, offerto da AGCOM (Autorità per le garanzie delle comunicazioni), è l’unico che può essere utilizzato come prova in sede legale. Proprio per questo motivo, l’utilizzo di questo strumento è più complicato rispetto ai servizi tradizionali.

La prima cosa da fare è di effettuare la registrazione attraverso questa paginaUna volta attivato l’account attraverso il link che avete ricevuto sul vostro indirizzo email, dovrete visitare questo indirizzo e scaricare la versione del tool corretta fra quelle proposte.

speed test

Appena avete installato il software potete procedere alla misurazione della velocità di navigazione tenendo conto però di alcune regole ben precise che dovete rispettare:

  • Il computer deve essere collegato al modem tramite cavo di rete,
  • Il WiFi sul computer deve essere spento,
  • Non ci devono essere altri dispositivi che si collegano alla rete Internet di casa né tramite cavo né tramite WiFi,
  • Non dovete effettuare traffico Internet che occupa una grande quantità di banda,
  • Per certificare in maniera completa la linea Nemesys deve effettuare 96 misure, una ogni 15 minuti e quindi 4 l’ora per 24 ore.

Si tratta di una procedura alquanto lunga e noiosa ma è l’unica che, se vengono riscontrate delle discrepanze con il vostro contratto, vi rilascerà un certificato con valore legale. A questo punto vi basterà accedere alla vostra area riservata e inviare il certificato al vostro operatore. In questo modo potrete recedere dal contratto senza costi aggiuntivi.

Adesso siamo sicuri che sapete individuare senza particolare fatica lo speed test più adatto alle vostre esigenze. Scegliete quindi il servizio che più preferite, ricordando sempre che solamente Misurainternet possiede un valore legale.

ReteUP è una piccola e nuova realtà, se l’articolo vi è piaciuto metteteci un like, per voi è solo un click ma per noi è importante.